Il mio inglese

Come e quando

L’inglese è stato la prima lingua straniera che ho imparato. Onestamente non saprei dire esattamente quando ho iniziato con l’inglese, avevo probabilmente 8 anni o qualcosa del genere… probabilmente ho iniziato ascoltando i dischi di mia sorella, avevamo CD a quei tempi… e la maggior parte di questi aveva dei libretti al loro interno con i testi. Quindi in pratica provavo a seguirli e a capire quello che veniva detto nelle canzoni.

E poi probabilmente il punto di svolta per me è stato il mio primo viaggio all’estero, con mio padre, quando avevo solo 11 anni. Siamo andati a Londra, e mi sono assolutamente innamorato di questa città. Era il 1995, il Brit-Pop era ovunque, e ho anche iniziato a comprare degli album miei.

Tornato in Italia, non riuscivo a togliermi Londra dalla testa, così ho iniziato a leggere tutti i libri scolastici in inglese che sono riuscito a trovare… E poi ho scoperto MTV, che era solo in lingua inglese a quei tempi. Quindi, sì, la musica sicuramente ha giocato un ruolo enorme per me, mi ha praticamente introdotto alla cultura americana e inglese, e, naturalmente, alla lingua inglese.

Più tardi è arrivato internet, e ho iniziato a leggere le notizie tutti i giorni, ho anche iniziato a seguire gli sport americani, e poi ho anche iniziato a leggere libri e guardare film in lingua originale, e praticamente non ho mai smesso da allora.

Viaggi

Sono stato a Londra diverse volte, è sempre stata una delle mie città preferite al mondo… ad un certo punto ci sono anche rimasto per 3 mesi, subito dopo la laurea. Ma a parte Londra, non sono mai stato in nessun altro posto nel Regno Unito. Londra e Dublino sono le uniche città di lingua inglese in cui sono mai stato, e, sì, non sono mai stato nemmeno negli Stati Uniti, e sinceramente non vedo l’ora di andarci un giorno.

 

Cosa ne pensi? Fammelo sapere lasciando un commento in basso!

Non dimenticarti di iscriverti alla newsletter per ricevere aggiornamenti, e di seguire Rafter’s Languages su Facebook, Youtube, Twitter, Google+, Instagram e Patreon!

About Raffaele Terracciano

Studente seriale di lingue, Blogger, Language Coach e Tour Leader. Viaggio in giro per il mondo attraverso i libri, le lingue, il cibo e, ogni tanto, viaggi veri. Attualmente in missione per raccogliere i pezzi della torre di Babele.